La presentazione di stamani del nuovo stadio della Fiorentina sembra segnare una pietra miliare importante, in un progetto da molti anni solo sulla carta.

In Palazzo Vecchio stamani, forse, si è fatta la storia della Fiorentina. Per certo si è fatto sognare i tifosi. La prima pietra del nuovo impianto nell’area Mercafir sarà poggiata nel 2019. Il vecchio Franchi andrà in pensione, ma sarà pronto ad aprirsi ad eventi sportivi anche extra calcistici.

I numeri del nuovo stadio della Fiorentina – 40 mila posti a sedere; 500 posti auto e 1200 posti biciclette all’interno dello stadio; area di sviluppo complessiva di 48 ettari; due anni di lavori; investimento di 420 milioni di Euro.

Chi metterà mano alla borsa? La famiglia Della Valle è pronta a fronteggiare la spesa iniziale, anche se i manager dovranno darsi da fare per cercare sponsor e partner finanziari di un progetto che sarà completato da un centro commerciale, ristoranti, bar e ovviamente adeguati parcheggi. Anche la viabilità subirà modificazioni per rendere il nuovo stadio accessibile e fruibile dalla cittadinanza e dai tifosi.

In un’annata così mediocre, i tre plastici della nuova casa della Fiorentina aprono il cuore alla speranza. E che sia la volta buona, dopo anni di disillusioni di ogni genere!

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui