Pedro attaccante del Fluminense si imbarcherà oggi pomeriggio per l’Italia. Arriverà domani in Italia. Poi visite mediche e firma sul quinquennale con la Fiorentina. Ecco chi è il nuovo giocatore viola, promessa del calcio carioca.

Partirà oggi pomeriggio alle 14.30 circa ora locale dall’aeroporto di Galeão di Rio de Janeiro, Pedro Guilherme Abreu dos Santos. L’attaccante brasiliano classe 1997 è atteso domani a Firenze. Visite mediche e poi la firma sul contratto quinquennale, dopo una lunga trattativa che ha visto la Fiorentina corteggiare a lungo l’attaccante. I viola sborseranno 12 milioni di euro al Fluminense, garantendogli il 25% sulla eventuale vendita futura.

Considerato uno dei principali talenti del calcio carioca, Pedro è stato ad un passo dal Real Madrid che lo aveva praticamente acquistato per girarlo in prestito al Castilla. Poi l’infortunio al ginocchio, che lo ha tenuto fuori per 8 mesi, fece saltare il trasferimento ai Blancos e l’inserimento in pianta stabile nella nazionale verdeoro.

La Gazzetta dello Sport lo definisce “un po’ Cavani e un po’ Benzema“. Un attaccante forte e potente, abile nel gioco aereo e nello stretto. Una prima punta in grado di dare profondità e un punto di riferimento all’attacco gigliato. Un giocatore completo che a soli 22 anni ha ancora ampi margini di miglioramento, tanto che nella scorsa stagione i giornalisti sportivi brasiliani lo elessero giocatore dell’anno nonostante il grave infortunio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui