Colpito dal Covid 19, German Pezzella ha passato la quarantena a Firenze. Lui, capitano della Fiorentina, ha provato la malattia sulla sua pelle e anche il bisogno di solidarietà… E ha ricambiato con un gesto di amore alla città che lo ha accolto. Ecco il Tweet del sindaco Nardella.

Le storie belle. Una arriva dai social e la svela il sindaco Nardella con un tweet: “Lui non voleva farlo sapere, ma poi la notizia ha iniziato a circolare. Il capitano della Fiorentina, German Pezzella ha voluto aiutare le famiglie bisognose di Firenze con i pacchi alimentari del Comune di Firenze. Un bel gol di solidarietà“.

German Pezzella, capitano della Fiorentina, ha contattato nei giorni scorsi il Comune di Firenze per acquistare coi suoi soldi diversi pacchi alimentari destinati alle famiglie più bisognose. E anche a quei gruppi familiari che sperimentano sulla propria pelle la crisi economica causata dal Covid 19. Una donazione che doveva restare anonima, ma che già il sindaco aveva definito importante. Oggi l’ufficialità che quel giocatore è il Capitano della Fiorentina, colpito dalla malattia ma pronto a ringraziare la città che lo ha accolto e, in questa circostanza, curato. Alle parole di German, che avevano reso onore alla gestione della malattia in Italia, fa seguito un gesto degno del valore della fascia che indossa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui