La gara contro l’Udinese porta alla Fiorentina non solo l’attesa vittoria, ma anche un report medico con diversi ‘contusi’. Capitan Pezzella e Lirola sono usciti anzi tempo, mentre Ribery ieri si è accomodato in panchina. Ecco la situazione alla luce dei prossimi impegni.

Inizio di stagione a dire poco sfortunato per capitan German Pezzella. Il difensore argentino che ha giocato appena 109 minuti in questa stagione fino ad adesso, ieri contro l’Udinese ha abbandonato il campo nel corso del primo tempo. Il report medico ufficiale parla di “trauma distorsivo della caviglia destra“. Si tratta invece di una botta quella rimediata da Pol Lirola anche lui uscito prima della conclusione della gara. Le condizioni dello spagnolo però non destano particolari preoccupazioni. Si monitora invece Franck Ribery, ieri pomeriggio in tribuna, che ha accusato un risentimento muscolare in Spezia Fiorentina e che aveva già subito un colpo alla caviglia in Inter Fiorentina.

La squadra di Iachini è attesa mercoledì 28 ottobre al debutto in Coppa Italia contro il Padova. Si attende un ampio turn over per dare spazio a chi fino ad adesso ha avuto poco spazio e per fare trovare la condizione agli ultimi arrivati, come Callejon e Quarta che ieri ha debuttato in Serie A proprio al posto del connazionale Pezzella. In porta si vedrà Pietro Terracciano, eroe dell’ultima parte di stagione. Potrebbe riassaggiare il campo anche Riccardo Saponara (?), in un centrocampo che con tutta probabilità vedrà Pulgar e Duncan di nuovamente titolari. Mentre i tre infortunati, Pezzella, Lirola e Ribery verranno quasi certamente tenuti a riposo precauzionale in vista della gara di campionato Roma Fiorentina (1 novembre, ore 18).

#errebì72

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui