Tante panchine ma anche qualche gioia, questo weekend, per i giocatori della Fiorentina in prestito in giro per l’Italia e nel mondo. Discreta partita di Biraghi nella vittoria dell’Inter contro il Bologna. Esordio assoluto, invece, per Pinto con la Salernitana mentre Gori va ancora a segno col suo Arezzo.

La Fiorentina ha qualche esubero in rosa e un numero ampio di giocatori in prestito. Alcuni di loro sono monitorati per valutare eventuali ritorni in maglia viola. Per altri invece si cerca una valorizzazione al fine della possibile cessione. Ecco una rapida carrellata dei prestiti viola.

Prestiti viola in Serie A

Riccardo Saponara è rimasto in campo fino al 52′ nella brutta sconfitta del suo Genoa contro l’Udinese, ha avuto un ottimo avvio di partita con due cross molto interessanti per Kouame. Poi è calato, come il resto della squadra, nella seconda parte del primo tempo. Cristiano Biraghi e la sua Inter, invece, hanno battuto in rimonta il Bologna, per 2-1, grazie alla doppietta di Lukaku. Il terzino di proprietà della Fiorentina è rimasto in campo fino al 74′. Sulla sua fascia il Bologna non ha affondato più di tanto, mentre dal punto di vista offensivo si è fatto notare per qualche cross interessante.

Prestiti viola in Serie B

La Salernitana di Pierluigi Pinto ha battuto per 2-1 la Virtus Entella. Debutto convincente per il prodotto del vivaio della Fiorentina, che sfodera una prestazione di grande personalità. Nel primo tempo anticipa provvidenzialmente Eramo a pochi passi dalla linea. Panchina, invece, per Mattia Trovato nel Cosenza.

I viola in Lega Pro e all’estero

Novanta minuti in campo per Erald Lakti nella vittoria del Gubbio per 1-0 contro il Modena. Tutta la gara, invece, in panchina per Marco Meli. Non benissimo Simone Ghidotti che ha subito due gol nella sconfitta della Pergolettese contro il Monza. Importante vittoria della Pistoiese contro la Pianese. Da sottolineare l’ottima prestazione di Gabriele Ferrarini. Ancora un gol per Gabriele Gori che con uno stacco di testa ha regalato il pari provvisorio al suo Arezzo nel derby toscano contro il Pontedera poi perso per 2-1 dagli aretini. Arriva una battuta di arresto per il Nantes di Alban Lafont che ha subito due gol nella sconfitta contro il Bordeaux. Il francese in questa stagione ha collezionato ben 7 porte inviolate. Sono rimasti in panchina sia David Hancko che Martin Graiciar nella vittoria dello Sparta Praga contro l’Opava. Non male il brasiliano Gilberto nel pareggio a reti bianche tra Fluminense e Vasco Da Gama. Ancora alle prese con l’infortunio Kevin Diks dell’Aarhus. Weekend di panchine per i vari Beloko al Gent, Maganjic all’Istria, Salifu al Al-Salmiya e Zekhnini al Twente e Maxi Olivera all’Olimpia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui