Voci di calciomercato? Secondo La Stampa qualcosa di più. Per Ante Rebic, attaccante croato dell’Eintracht Francoforte, ci sarebbe il sì di Antonio Conte all’Inter. Operazione da circa 40 milioni di euro. La Fiorentina incasserà il 30% sulla rivendita.

Per Ante Rebic si riaprono le porte della Serie A? L’attaccante croato classe 1993 è nel mirino dell’Inter di Antonio Conte, ma anche dell’Atletico Madrid del Cholo Simeone. Il giocatore – che è legato all’Eintracht Francoforte da un contratto lungo (in scadenza nel 2022) e ha un ingaggio di quasi 5 milioni di euro – potrebbe quindi accasarsi nuovamente nel campionato italiano.

Stando al quotidiano La Stampa, ci sarebbe il sì di Conte per il passaggio all’Inter. Il nuovo allenatore nerazzurro è in cerca di un attaccante duttile, che possa giocare vicino alla porta e anche come esterno, dotato di gamba e di potenza. Caratteristiche che corrispondono al profilo di Ante Rebic, il cui cartellino è valutato circa 40 milioni di euro. La Fiorentina vanta una percentuale sulla rivendita dell’attaccante pari al 30% ed è pronta a passare all’incasso.

Errebì72

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui