Franck Ribéry ha legato la sua immagine calcistica ad un numero non banale: il 7. E così il francese neo acquisto della Fiorentina avrà lo stesso numero anche con la maglia viola. Erick Pulgar cambia numero. Le opzioni…

Come avevamo anticipato, fra le varie postille della trattativa che ha portato Ribéry alla Fiorentina c’era anche la questione legata al numero di maglia. L’attaccante ex Bayern Monaco ha sempre indossato la numero 7. Quella maglia in questa stagione 2019 2020 era stata assegnata a Erick Pulgar. Il cileno, acquistato dal Bologna, l’aveva scelta in onore di David Pizarro, El Pek connazionale che con la Fiorentina aveva disputato 3 grandi stagioni fra il 2012 e il 2015.

Ribéry che è arrivato a Firenze con il numero 7 ‘tatuato’ sui capelli ha fatto subito capire le sue intenzioni e la Fiorentina lo ha chiaramente accontentato. La sua maglia è già in vendita nello store ufficiale. Del resto adesso quel numero in Serie A è indossato da due autentici fuoriclasse del calcio internazionale: Cristiano Ronaldo e Franck Ribéry. Difficile dire di no…

Anche per Erick Pulgar che adesso dovrà scegliere un altro numero, cambiando ‘rotta’ rispetto alle ultime stagioni. Nel Bologna infatti ha indossato la numero 5, qui occupata da Badelj. Nella Nazionale del Cile aveva la 13, numero che a Firenze apparterrà per sempre a Davide Astori. Anche il 3 indossato alla CD Universidad Catolica e il 23 al Club de Deportes Antofagasta sono occupati rispettivamente da Biraghi e da Venuti. Fra i numeri che Pulgar ha già scelto resta libero il 29, indossato nella stagione 2013 / 2014 proprio nel club della città natale di Antofagasta.

Errebì72

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui