Prosegue senza sosta il percorso di recupero dell’attaccante della Fiorentina Franck Ribery. Il francese, infortunatosi al legamento della caviglia destra a fine novembre, è stato operato per la rimozione dei mezzi di sintesi. Adesso il lavoro di recupero può finalmente cominciare.

Ribery operato alla caviglia

Frank Ribery scalpita per tornare a giocare. Secondo quanto riportato da un comunicato della Fiorentina e da alcuni post su Instagram, l’attaccante francese classe ’83 è tornato oggi in Baviera per togliersi la vite dalla caviglia. L’ex Bayern Monaco si era infortunato durante Fiorentina-Lecce, in occasione di un brutto fallo di Tachtsidis, non punito dall’arbitro Piccinini (LEGGI QUI). Con l’operazione di oggi, il francese potrà gradualmente lasciare le stampelle e tornare a muovere la caviglia, fin qui bloccata dalla vite. Restano ancora da quantificare i tempi effettivi di recupero, anche se ci vorrà almeno un mese prima di rivedere in campo il campione francese.

Il comunicato della Fiorentina

ACF Fiorentina comunica che nella mattinata di oggi il calciatore Franck Ribery è stato sottoposto ad intervento di rimozione dei mezzi di sintesi applicati in data 14 dicembre 2019. Da lunedì il calciatore potrà, dunque, iniziare il ricondizionamento atletico attraverso lavoro individuale in palestra e sul campo”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui