Con la prossima ripresa del campionato di Serie A, a porte chiuse, molto probabilmente il 13 giugno resta un interrogativo. Come funziona il rimborso per gli abbonamenti sottoscritti per la stagione 2019/2020? Il ministro Spadafora ha aperto ai voucher e la SPAL dà l’esempio.

Voucher di rimborso per gli abbonamenti della Serie A, questa la possibile risposta alla ripresa del campionato a porte chiuse. Lo aveva dichiarato qualche giorno fa il ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora: “Tutti coloro che avessero sottoscritto un abbonamento o acquistato un biglietto per assistere ad una partita o manifestazione sportiva disputatasi a porte chiuse o non tenutasi potranno richiedere il voucher rimborso“.

Ma come funziona il rimborso con i voucher? L’esempio lo fornisce la SPAL, perché la società estense ha già aderito a questa procedura. La premessa è la possibilità prevista dal Decreto “Cura Italia” di effettuare i rimborsi dei titoli di accesso per eventi annullati causa restrizioni Covid-19 tramite l’emissione di voucher al portatore, anziché mediante il rimborso monetario.

  • Le partite interne del Campionato di Serie A 2019/2020 non ancora disputate, saranno scalate sulla prossima stagione.
  • La procedura di richiesta telematica si svolge sul portale ufficiale della biglietteria (p.e. Ticketone.it o Vivaticket.com), dove l’abbonato deve inserire i dati personali e quelli della Fidelity CARD della società.
  • Entro 30 giorni dalla richiesta il voucher sarà attivo e spendibile per gli eventi (abbonamenti o singole partite) dell’organizzatore per il quale si è richiesto il rimborso (in questo caso SPAL).

Per adesso solo la SPAL, fra i club di Serie A, ha ufficializzato la procedura di rimborso per i propri abbonati. L’esempio degli estensi però dovrebbe essere presto seguito anche da altri club. Si attende nei prossimi giorni la riunione dei vertici che dovrebbe deliberare la ripresa del campionato (13 giugno?), per avere maggiori delucidazioni sulle decisioni in merito.

#errebì72

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui