Secondo The Guardian il Liverpool ha ceduto l’attaccante classe 2001 Bobby Duncan alla Fiorentina. I Reds incassano quasi 2 milioni di euro e una commissione del 20% sulla futura rivendita del giocatore.

Dopo le accuse di bullismo mosse dall’agente di Bobby Duncan, il Liverpool ha ceduto. E nonostante il parere negativo di Jurgen Klopp, sempre pronto a valorizzare i giovani dell’Accademia di Anfield, ha accettato la proposta della Fiorentina. Il club incasserà poco meno di 2 milioni di euro riservandosi il 20% sulla futura rivendita del calciatore.

Già nelle scorse settimane come vi avevamo raccontato (LEGGI QUI) la Fiorentina aveva fatto un sondaggio per il prestito di Duncan, cugino della leggenda del Liverpool Steven Gerrard. Ma il club inglese si era dimostrato irremovibile. Poi l’insistenza del ragazzo e del suo procuratore hanno portato alla rottura col club nel quale Duncan è cresciuto. Alla base della separazione il desiderio di provare con maggiore continuità il calcio professionistico. Nella scorsa stagione – dopo aver firmato un contratto con l’Accademia del Liverpool per 220.000 euro – l’attaccante è stato protagonista nella squadra giovanile con 32 reti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui