L’affare Traoré potrebbe riaprirsi. Adesso con Commisso tutto è possibile. La volontà del giocatore di giocare  a Firenze c’è.

Empoli e Firenze non sono molto distanti. Traoré quindi potrebbe restare in territorio toscano. L’affare di 12 milioni per portarlo alla Fiorentina a luglio sembrava chiuso, ma il contratto non è mai stato depositato in Lega.

Corsi aveva ribadito che Traoré era ancora un giocatore dell’Empoli, e quindi ha alzato il prezzo dato la concorrenza venutasi a creare. Adesso infatti chi vorrà acquistare il talento ivoriano dovrà sborsare 15 milioni, dato gli interessamenti di Napoli, Juventus, ma anche di squadre della Premier e Bundesliga.

Con Commisso al comando adesso, il deposito del contratto di Traoré potrebbe essere il primo affare del calciomercato della Fiorentina insieme alla possibile permanenza di Chiesa.

Simmunno

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui