Manca ancora l’ufficialità della Lega, ma Udinese Fiorentina si dovrebbe giocare sabato alle 18 a porte chiuse. Intanto è stato designato l’arbitro del match: sarà Fabbri. La viola giocherà con 5 diffidati mentre per i friulani si fermano Nuytinck e De Maio.

Seguite la gara nel salotto di casa

Quasi sicuramente Udinese Fiorentina, in programma sabato alle 18, sarà disputata a porte chiuse. Una soluzione che delude i tifosi, comunque pronti a far sentire il loro appoggio alla squadra con un comunicato. Il Messaggero Veneto suggerisce quindi come poter vedere la partita: “Sicuramente nel salotto di casa, comodamente al caldo in famiglia o con un gruppo ristretto di amici, e poi nei bar o nei locali dove c’è una televisione e dove vengono usualmente trasmesse le partite dell’Udinese”.

“Attenzione, però, – prosegue il Messaggero – a non organizzarsi con maxischermi o tv (sia in luogo pubblico sia privato) con griglie e pizza dando vita a un’iniziativa estemporanea, perché questa rientra nelle attività proibite dalle direttive ministeriali. Per quanto riguarda i circoli privati, invece, la cosa è più delicata, o meglio meno chiara, tanto che per evitare spiacevoli inconvenienti, l’Associazione Curva Nord, per esempio, ha deciso di chiudere e di non alzare le serrande fino a nuova comunicazione“.

Udinese Fiorentina a Fabbri

Intanto è stato designato l’arbitro di Udinese-Fiorentina: si tratta del signor Michael Fabbri. Il direttore di gara della sezione di Ravenna ha all’attivo 79 presenze in Serie A durante le 8 stagioni fin qui disputate. Nella stagione attuale, il classe ’83 non aveva ancora arbitrato una partita della Fiorentina: l’ultimo precedente risale al dicembre 2018, quando i viola furono sconfitti in casa dal Parma per 1-0. Sono 9 le gara dei viola arbitrate da Fabbri: 4 vittorie, 2 pareggi 3 sconfitte per la squadra viola. Quanto all’Udinese, invece, 6 precedenti per il fischietto romagnolo: 3 successi 3 sconfitte.

Fiorentina, occhio ai diffidati

La Fiorentina, ad Udine, dovrà fare attenzione ai diffidati: tanto sono, infatti, i diversi giocatori che dovranno stare molto attenti al cartellino giallo. Se Dalbert è l’unico che salterà sicuramente la gara della Dacia Arena in quanto squalificato, sono ben cinque i diffidati viola che, in caso di ammonizione, saranno costretti a rimanere fuori nel match successivo contro il Brescia. Nella fattispecie, si tratta di Chiesa, Duncan, Lirola, Pezzella e Vlahovic.

Udinese 2 forfait dell’ultima ora?

Oggi si è fermato il difensore Bram Nuytinck che ha svolto solo allenamento in palestra per un problema al ginocchio. Per lui come per l’altro difensore Sebastien De Maio c’è la concreta possibilità di saltare il match di sabato contro i viola.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui