Udinese Fiorentina è in programma sabato 29 febbraio alle ore 18. I friulani con 27 punti, vincendo possono scavalcare i toscani che li precedono a 29 punti. Le probabili formazioni che scenderanno in campo in una Dacia Arena deserta.

Udinese Fiorentina si gioca a porte chiuse come da decisione ufficiale della Lega Calcio. Sarà comunque, anche se in un contesto ‘strano’, una partita vera: entrambe le squadre vogliono fare punti e staccarsi definitivamente dalla parte meno nobile della classifica. I due allenatori fanno i conti con infortuni e squalifiche.

I bianconeri friulani hanno problemi in difesa, dove De Maio è ancora indisponibile e Nuytinck ha lavorato a parte, se non ce la farà Gotti butterà nella mischia un Samir appena recuperato; in attacco invece Nestorovski potrebbe avere la meglio su Lasagna. Per quanto riguarda i viola, invece, la squalifica di Dalbert rimescola un po’ le carte fra difesa e centrocampo. Igor è in vantaggio su Venuti, con Terzic n.p., per stare sull’esterno sinistro. Iachini potrà scegliere fra il consueto 3-5-2 o un più azzardato 4-3-3 che darebbe spazio anche a Cutrone in attacco insieme a Chiesa e Vlahovic. Secondo La Nazione a centrocampo potrebbe esserci spazio per il ritorno di Badelj al posto di Pulgar che potrebbe in questo modo rifiatare.

Udinese Fiorentina probabili formazioni

UDINESE (3-5-2): Musso; Becao, Ekong, Nuytinck (Samir); Larsen, Fofana, Mandragora, De Paul, Sema; Nestorovski, Okaka. Allenatore Gotti

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Duncan, Badelj (Pulgar), Castrovilli, Igor; Vlahovic, Chiesa. Allenatore Iachini

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui