Dusan Vlahovic al centro di una delle voci di calciomercato. Secondo alcuni siti di sponda giallorossa, l’attaccante serbo avrebbe rifiutato il rinnovo di contratto con la Fiorentina e sarebbe pronto ad accasarsi alla Roma.

La voce sul mancato rinnovo di Vlahovic con la Fiorentina, ha destato stupore. L’attaccante serbo ha massima fiducia da parte della dirigenza e, da quando Prandelli siede sulla panchina viola, si è guadagnato i galloni di attaccante titolare. Già qualche mese fa, Pradè aveva parlato di un rinnovo che avrebbe richiesto tempo e sul quale le parti stavano già lavorando. Lasciando trapelare un cauto ottimismo. Ma nel calcio si sa, la memoria è breve…

Così da qualche ora il rinnovo di Dusan Vlahovic si è tinto di giallo anzi di giallorosso, poiché alcuni siti capitolini avrebbero individuato nel classe 2000 della Fiorentina il nome giusto per il dopo Dzeko. Il serbo ex Partizan si legge sul sito ilromanista.euha un contratto in scadenza il trenta giugno del 2023 e ha già rifiutato un prolungamento del contratto proposto da Commisso“.

Le fonti della notizia si immaginano verificate, eppure ad oggi il futuro di Vlahovic non pare in bilico: la Fiorentina proporrà un lauto ritocco di stipendio (oggi fermo a 300.000 euro a stagione) e la conferma di puntare forte sul suo profilo. Anche se dovesse intervenire, come probabile, a rinforzare l’attacco nel calciomercato di gennaio.

Profilo tecnico così definito nella scheda del giocatore sul sito Il Romanista: “Dusan Vlahovic: forza fisica, lettura dell’azione e mancino potente… Uno dei nomi più caldi per il calciomercato della Roma, soprattutto per la sessione di trasferimenti estiva“.

#errebì72

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui